Chi siamo    
 Attivitą
 Archivio News

 

 I nostri patners   
 Formaterre
 Clar
 Amab
 Fiao
 Regione Marche
  Attività  
 


LE NOSTRE ATTIVITA'
1.1. Scopi statutari

L'Associazione Terre dell'Adriatico, associazione non lucrativa costituita nel 1995 su iniziativa di un gruppo di professionisti provenienti da vari settori (consulenza di organizzazione aziendale, informatica, documentalisti, ricercatori universitari, ecc.) e di imprenditori si propone di:
  • favorire la diffusione dei metodi agricoli che tutelano un corretto ed armonioso rapporto fra uomo, tecnologia e risorse naturali;
  • favorire la produzione ed il consumo di produzioni agro-alimentari di qualità fortemente legate alle peculiarità del territorio di origine;
  • facilitare la circolazione dei prodotti agricoli di qualità ottenuti con tecniche rispettose dell'ambiente (metodo biodinamico, metodo biologico);
  • promuovere la conoscenza delle diverse esigenze ed aspettative di produttori, consumatori ed intermediari commerciali;
  • sviluppare ricerche e progetti rivolti alla soluzione di problemi tecnico-agronomici, gestionali, economico-finanziari, giuridici e di mercato, per facilitare le pratiche agricole eco-compatibili e la diffusione dei prodotti con esse ottenuti;
  • fornire a produttori, tecnici, amministratori, operatori commerciali e consumatori informazioni e documentazioni in forma completa, chiara e rispondente alle differenti loro esigenze;
  • progettare, realizzare e coordinare corsi di formazione professionale ed ogni altra attività connessa nel settore educativo (scolare e post-scolare), anche per conto o incarico di strutture terze;
  • sviluppare la conoscenza, l'impiego e il perfezionamento delle tecnologie informatiche e telematiche a servizio dello sviluppo agricolo;
  • facilitare, attraverso la progettazione, la consulenza e l'assistenza tecnica, l'accesso alle fonti di finanziamento pubblico, in primo luogo a livello comunitario, da parte di aziende agricole, strutture commerciali, associazioni e tecnici;
  • favorire i rapporti con la pubblica amministrazione (locale, nazionale ed europea), per accrescere l'efficienza complessiva del settore primario;
  • partecipare a iniziative rivolte allo sviluppo dell'economia sostenibile ed alla diffusione dei principi della responsabilità sociale nelle attività economico-produttive."
  • (art. 2 dello Statuto)

L'Associazione è iscritta nel registro prefettizio delle persone giuridiche private al n. 171, con decreto della Prefettura di Ancona n. 10461 del 23/02/06.

L'Associazione concorreva nello stesso anno 1995 con due progetti ai bandi dell'Obiettivo 5b comunitario aperti dal Servizio Agricoltura della Regione Marche.
Si trattava di due progetti ad alto valore tecnologico e innovativo, che miravano a introdurre le più avanzata strumentazioni informatiche al servizio dell'informazione e della promozione delle aziende:

  • Il progetto BIOSFERA banca dati sull'agricoltura biologica marchigiana, (Ob. 5b - asse 1 - sottoprogramma 1 - misura 1.1.4 - bando 12 - intervento 1)
  • Il progetto BIOTER, sistema telematico di promozione dell'agricoltura ecocompatibile, del turismo, artigianato e attività culturali legate al territorio marchigiano (Ob. 5b - asse 1 - sottoprogramma 1 - misura 1.1.3 - bando 10 - intervento 1 - azione 2).
Entrambi da collocare sulla rete Internet, venivano accolti e cofinanziati.
BIOSFERA e BIOTER, avviati nell'estate 1996, sono stati realizzati in un anno e sono stati consegnati tra l'agosto ed il settembre del 1997.
In questa occasione, l'Associazione ha attivato il dominio www.adrialand.it che da allora ha messo a disposizione, non solo dei propri associati ma anche del più largo pubblico, una quantità consistente e ragionata di informazioni che spaziano dalle normative comunitarie, nazionali e regionali nel settore dell'agricoltura a basso impatto ambientale, alle bibliografie, alle informazioni tecniche di base, agli elenchi di produttori ed eventuali potenziali acquirenti, alle fiere.
Suddiviso in 4 aree principali (Formazione, Informazione, Consulenza, Promozione), collegato anche ai siti dei principali partner dell'Associazione, raccoglie attualmente oltre 20.000 visite l'anno con oltre 46.000 pagine visionate.
Ovviamente, per attivare e aggiornare questi servizi, Terre dell'Adriatico ha sviluppato una serie significative di sinergie con istituzioni ed enti pubblici, nonché attivato canali di informazione specifici che le permettono un buon monitoraggio dei settori d'interesse.

Dalla sua iniziale costituzione, l'Associazione svolgeva inoltre le seguenti attività di promozione e interazione con altre realtà del territorio:

1997
Costituzione del Consorzio Terre dell'Adriatico, per la commercializzazione di prodotti biologici, che nel 2000 diventa Consorzio Terra BIO.

1999 - 2003
Collaborazione, mediante convenzione con l'Associazione Proscenio, alla costruzione della Internet community Greenplanet, (www.greenplanet.net), mediante lo scambio di contenuti e servizi alle aziende del settore.

2000
Protocollo di intesa con l'Associazione TERRA SANA MARCHE (Associazione Produttori Biologici) per la realizzazione di attività formative per gli associati e lo scambio di informazioni nel settore dell'agricoltura biologica.

2001
Convenzione con il Centro di Addestramento Professionale Agricolo "F. Mancini" di Foligno per la collaborazione nel settore della formazione professionale agricola, in particolare orientata al settore dell'agricoltura biologica.

2002
Protocollo di intesa con l'Istituto d'Istruzione Superiore statale "F.M. Della Rovere" Urbania, nel settore della formazione professionale in particolare rivolta ai diplomati.

2002
Protocollo di intesa con il Comune di Urbania per collaborazione nelle attività di formazione professionale.

2002
Lettera di intenti con l'Istituto di Istruzione Superiore "G. Celli" di Cagli per la collaborazione nelle attività di formazione professionale.

2002
Lettera di intenti con la Comunità Montana San Vicino zona G di Cingoli - Apiro per la collaborazione nelle attività di formazione professionale.

2002
Lettera di intenti con l'Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Pesaro-Urbino per la collaborazione nelle attività di formazione professionale.

2002
Costituzioni con AMAB (Associazione Marchigiana Agricoltura Biologica), IMC (Istituto Mediterraneo di Certificazione) e Bioqualità s.r.l. della società FORMATERRE SRL per la formazione nel settore delle produzioni eco-compatibili

2002
Avvio di collaborazione con il Comune di Apiro e la società Abbazia s.r.l. di Apiro per la valorizzazione e la gestione dell'Abbazia di S. Urbano.

2002
Convenzione con AISA (Associazione Italiana delle Scienze Ambientali) per la realizzazione di attività di formazione professionale e progetti formativi rivolti alle tematiche ambientali.

2002
Accreditamento della struttura formativa con la Regione Marche con decreto n. 898 del 31/10/02 per la formazione continua.

2004
Accreditamento della struttura formativa con la Regione Marche con decreto n. 139 del 16/03/04 per la formazione superiore e obbligo formativo.

2005
Convenzione con Università degli Studi di Urbino per attività di tirocinio.

2005
Convenzione con Università degli Studi di Bologna per attività di tirocinio.

2005
ATI con Università degli Studi di Macerata per la realizzazione di un progetto formativo TECNICO COLTURE BIOLOGICHE INTEGRALI, Fse Ob. 3, provincia di Macerata, 400 ore, 12 allievi.

2005
Progetto "DONNA BIO 1" per conto di AMAB Marche:

  • Attività numero verde inbound
  • interazione via posta elettronica con gli utenti
  • Studio preliminare caratteristiche del target
  • Campagna promozionale

2005
Partecipazione alla costituzione, insieme a numerosi enti pubblici locali, associazioni di categoria e aziende del CONSORZIO BIOREGIONALISTICO MARCHE EQUE, con sede in Osimo (AN), operante in progetti di sviluppo sostenibile del territorio. In questa compagine, l'Associazione segue la parte relativa all'agricoltura sostenibile e biologica;

2006
Progetto "DONNA BIO 2" per conto di AMAB Marche:

  • Gestione Numero Verde
  • Gestione sito WEB
  • Produzione materiale informativo (Cd-rom Multimediale)
  • Realizzazione attività di educazione alimentare in collaborazione con le scuole

2006
Adesione alla Associazione REES MARCHE, costituita da numerosi enti e associazioni allo scopo di promuovere e diffondere forme di attività orientate allo sviluppo sostenibile ed all'economia equa e solidale.

2007
Attivazione, in partenariato con AMAB, del SEDAB (Servizio di Documentazione sull'Agricoltura Biologica) presso la Biblioteca Comunale di Senigallia, con il patrocinio del Comune e della Regione Marche, nell'ambito della rete di biblioteche sviluppata in collaborazione con il SINAB (Servizio Informativo Nazionale sull'Agricoltura Biologica), dell'Istituto Agronomico Mediterraneo e del Ministero delle Risorse Agricole e Forestali.

2007
ATS con CESCOT Pesaro per la realizzazione di un progetto formativo OPERATORE DELLA SALUTE E DEL BENESSERE (Operatore termale), Fse 2006 provincia di Pesaro Urbino, 400 ore, 12 allievi.

In tale contesto, l'Associazione Terre dell'Adriatico ha anche autonomamente sviluppato una propria capacità di organizzazione e realizzazione di eventi speciali, nel caso specifico con:

 1998, Urbino - Incontro/Videoconferenza sul tema: "Misure Agroambientali: nuova via di sviluppo per l'agricoltura marchigiana";

  • 1997, Bologna - Convegno per la presentazione progetti BIOSFERA e BIOTER in occasione del 9° SANA 1997 (Salone dell'Alimentazione Naturale);
  • 2000, San Lorenzo in Campo (PU) - Incontro-dibattito sul tema: CIBO E' POTERE - Biotech e controllo delle risorse alimentari, in collaborazione con il Centro Libero Analisi e Ricerche di Fano (CLAR), con il patrocinio del Comune di S. Lorenzo in Campo (PU) e del Comitato Pro Castello di Loretello;
  • 2004, Ancona - incontro-dibattito "PALESTINA, agricoltura al muro";
  • 2004, partecipazione con proprie relazioni al Convegno di Urbino, sotto l'alto patrocinio della Presidenza della Repubblica, dal titolo "Ogm, tra scienza, economia ed etica";
  • 2004, partecipazione con propria relazione al convegno "OGM 2004 Prospettive di Legislazione e Ricerca", Milano, promosso dal "Gruppo Scientifico Italiano Studi e Ricerche" dell'università di Brescia.
  • Urbino - Giornata di studio "Colture energetiche: la convenienza economica per l'imprenditore agricolo"
  • 2006, Urbino - realizzazione della campagna promossa dal Comune di Urbino PERCHE' BIOLOGICO - Campagna di educazione alimentare sul consumo di alimenti biologici, con la realizzazione di un MANUALE SULL'AGRICOLTURA BIOLOGICA l'organizzazione di 4 incontri pubblici informativi e n. 1 tavola rotonda/seminario.


      1.2. Progetti internazionali

      2003
      Attività di progettazione, rendicontazione e controllo gestionale, per conto di Omnikos s.p.a., Roma, relativamente al CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO IN GESTIONE E SVILUPPO DELL'IMPRESA AGRICOLA BIOLOGICA, a valere su fondi del Ministero del Lavoro, formazione di cittadini italiani residenti all'estero.
      durata: 600 ore - sede del corso: Argentina, Rio Negro, General Roca
      partecipanti: 60

      2004-2009
      Progettazione e coordinamento operativo del progetto LIFE Environment 2005, SAPID, (Strategy for Agricultural Products Identity Defense, Wide Area Protection of Agriculture Products Identity from Gmo Pollution), approvato dalla Commissione Europea nel settembre 2005, per conto di ASSAM e Regione Marche.
      Il progetto, della durata di 42 mesi (novembre 2005 - aprile 2009), viene svolto in collaborazione con un vasto partenariato, comprendente, oltre gli enti già ricordati, Asteria s.r.l. di Monteprandone (AP), Comune di Urbino, Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Marche e Umbra, Perugia, Terrabio s.c.a.r.l. di Urbino.
      Al progetto hanno poi dato adesione tutte le seguenti organizzazioni professionali agricole marchigiane: AMAB, CIA, COLDIRETTI, COPAGRI, UNIONE AGRICOLTORI,
      Si tratta di un progetto altamente innovativo sul problema della coesistenza produzioni agricole OGM / NON OGM e sulla preservazione di identità dei prodotti di qualità.
      Le attività del progetto sono condivise sul sito www.sapidlife.org, sul quale saranno collocati i materiali prodotti.

      2007 - 2008
      Lead Partner del progetto INTERREG IIIA, BIOADRIA, ADRIATIC ORGANIC FARMING, approvato dal Nuovo Programma di Prossimità Adriatico INTERREG IIIA, UNIONE EUROPEA.
      Il progetto, della durata di 3 anni (2006 - 2008), è svolto in collaborazione con un vasto partneriato, comprendente 4 partner italiani, A.Ve.Pro.Bi, ARTA, Agenzia regionale tutela ambiente dell'Abruzzo, PROBER, Bio Gargano, e 5 partner esteri, ECON, Economic Co-operation Network e ARDA NW, Accredited Regional Development Agency Northwest (Bosnia Erzegovina), Organic Food Association Terra's (Serbia), OAA, Organic Agriculture Association (Albania) e Contea di Spalato e Dalmazia, Department of economy, development and reconstruction (Croazia).
      Si tratta di un progetto altamente innovativo i cui obiettivi sono di creare una Rete con i paesi dell'Adriatico di assistenza tecnica all'agricoltura biologica, per lo sviluppo del mercato dei prodotti agroalimentari biologici, per l'integrazione commerciale delle produzioni agro-alimentari biologiche e per la costituzione di una rete permanente di interscambio di informazioni.


      2007 - 2009
      Dal 2007 Terre dell'Adriatico è partner del progetto LEONARDO "E(co)-Qualify" Qualifications Standard for Organic Retailers.
      Il progetto, iniziato a dicembre 2007 e della durata di 24 mesi (dicembre 2007 - dicembre 2009), verrà svolto in collaborazione con un vasto partneriato internazionale, comprendente Institut equalita (Germania), Lead Partner, ŽIVÝ VENKOV o.s. (Repubblica Ceca), Associazione di distributori ORA (Austria), Business Coaching Partners (Austria), Ökomarkt Hamburg e.V. (Germania), Groenhorst-College (Paesi Bassi).
      L'obiettivo di questo progetto è la promozione degli standard di idoneità sviluppati dal progetto LEONARDO "Eco-Qualify 1", già realizzato da Institut Equalita, verso un sistema di qualità europeo per la formazione superiore nel settore della distribuzione biologica e per il suo trasferimento ai paesi partecipanti, Austria, Italia, PAESI Bassi, Repubblica Ceca e Germania.
      Il progetto risulta di particolare importanza in quanto si colloca nella problematica della certificazione di qualità delle attività di formazione rivolta agli adulti, per un verso, e per l'altro si inserisce nella problematica della formazione professionale area retail, utile in quanto si tratta di un settore in Italia ancora tutto da costruire.


      1.3. Settore Formazione

      L'ASSOCIAZIONE TERRE DELL'ADRIATICO svolge attività di formazione professionale, in particolare in ambito Fondo Sociale Europeo.
      Le tematiche di interesse spaziano dall'agricoltura biologica, alla tutela ambientale, all'informatica specialistica di settore. L'Associazione è un ente accreditato dalla Regione Marche per la formazione professionale, ai sensi del D.M. 16/2001, D.G.R. 62/2001 e 2164/2001, con decreti n. 898 del 31 ottobre 2002 e n. 139 del 16 marzo 2004 del Dirigente del Servizio Professionale e Problemi del Lavoro per tutte le tipologie formative: obbligo formativo, formazione continua, formazione superiore. Nelle sezioni sottostanti troverete i nostri documenti pubblici di accreditamento e le informazioni sui nostri corsi di formazione.

      Attività effettuate o in corso:


      1997

      Operatore Organizzazione Aziendale
      (gestione informatizzata aziende agricole) FSE PROVINCIA DI PESARO
      durata: 600 ore - sede: Urbino - allievi: 9

      Operatore Agriturismo
      (in collaborazione con la Comunità montana
      del Catria e del Cesano) FSE PROVINCIA DI PESARO
      durata: 600 ore - sede: Pergola - allievi: 10


      1998

      Esperto in colture biologiche integrali
      FSE Provincia di Macerata
      Durata: 600 ore - sede: Macerata - allievi: 15


      1999

      Operatore Agriturismo
      FSE provincia di Macerata
      Durata: 600 ore - sede: Macerata - allievi: 15

      Operatore Agriturismo
      FSE Provincia di Ancona
      Durata: 400 ore - sede: Ancona - allievi: 15

      Operatore Organizzazione Aziendale
      (gestione informatizzata aziende agricole)
      FSE Provincia di Ancona
      durata: 400 ore - sede: Ancona - allievi: 15
      Esperto in colture biologiche integrali
      FSE Provincia di Pesaro-Urbino
      durata: 600 ore - sede: Urbino - allievi: 15


      2000

      Operatore Organizzazione Aziendale
      (gestione informatizzata aziende agricole)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 600 ore - sede: Macerata - allievi: 15

      Operatore Organizzazione Aziendale
      (gestione informatizzata aziende agricole)
      FSE Provincia di Pesaro-Urbino
      durata: 600 ore - sede: Pesaro - allievi: 15

      Esperto in colture biologiche integrali
      FSE provincia di Macerata
      durata: 500 ore - sede: Macerata - allievi: 15

      Telematica (E-commerce)
      FSE Provincia di Ascoli Piceno
      durata: 100 ore - sede: Fermo - allievi: 20

      Cos'è l'agricoltura biologica
      Corso per la 3^ Media, Scuola Media Statale "Mestica" - Macerata
      30 ore


      2001 - 2002

      Telematica (E-commerce)
      FSE Provincia di Pesaro-Urbino
      durata: 100 ore - sede: Pesaro - allievi: 20

       

      Nuove tecnologie
      (Sistemi informativi geografici - G.I.S.)
      FSE Provincia di Pesaro-Urbino
      durata: 100 ore - sede: Fano - allievi: 20

      Nuove tecnologie
      (Sistemi informativi geografici - G.I.S.) - riservato alla pubblica amministrazione
      FSE Provincia di Ancona
      durata: 50 ore - sede: Senigallia - allievi: 20

      Esperto in colture biologiche integrali
      FSE provincia di Ancona
      durata: 300 ore - sede: Fabriano - allievi: 15

      Telematica (E-commerce)
      FSE Provincia di Macerata
      durata: 100 ore - sede: Civitanova Marche - allievi: 20
      Operatore servizi multimediali
      FSE provincia di Macerata
      durata: 300 ore - sede: Macerata - allievi: 15

      Marketing e comunicazione (Operatore Telemarketing)
      FSE provincia di Pesaro
      durata: 300 ore - sede: Pesaro - allievi: 15

      Esperto in colture biologiche integrali
      FSE provincia di Ascoli Piceno
      durata: 300 ore - sede: Fermo - allievi: 19

      Informatica applicata (ACCESS)
      FSE provincia di Ascoli Piceno
      durata: 100 ore - sede: Fermo - allievi: 15

      Informatica applicata (ACCESS)
      riservato a dipendenti delle pubbliche amministrazioni e delle organizzazioni professionali
      FSE provincia di Ascoli Piceno
      durata: 100 ore - sede: Fermo - allievi: 15

      Zootecnia biologica
      Reg. 1257, Piano di sviluppo rurale regione Marche asse C - riservato a imprenditori agricoli
      Durata: 150 ore - sede: Urbino - allievi: 20

      Progettazione, per conto del Comune di Cartoceto (PS), del corso
      Marketing dei prodotti di qualità riservato alle aziende
      FSE Provincia di Pesaro-Urbino
      Durata: 100 ore - sede: Cartoceto - allievi: 20

       

       

      2002 - 2003

      Marketing e comunicazione (Operatore Telemarketing)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 300 ore - sede: Pesaro - allievi: 12

      Operatore Agriturismo
      FSE provincia di Macerata
      Durata: 400 ore - sede: Macerata - allievi: 12

      Operatore Prodotti Tipici e Tradizioni Rurali
      FSE provincia di Pesaro
      durata: 400 ore - sede: Urbino - allievi: 12

      Operatore Prodotti Tipici e Tradizioni Rurali
      FSE provincia di Ancona
      durata: 400 ore - sede: Urbino - allievi: 12

      AGRITURISMO
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: URBINO - allievi: 15
      FABRIANO, TOLENTINO 150

      AGRITURISMO
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: FABRIANO - allievi: 15

      AGRITURISMO
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: TOLENTINO - allievi: 15

      AGRICOLTURA BIOLOGICA
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: URBINO - allievi: 15 150

      AGRICOLTURA BIOLOGICA
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: FABRIANO - allievi: 15

      AGRICOLTURA BIOLOGICA
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: TOLENTINO - allievi: 15

      ORGANIZZAZIONE AZIENDALE PER LE AZIENDE AGRICOLE
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: FABRIANO - allievi: 15

      ORGANIZZAZIONE AZIENDALE PER LE AZIENDE AGRICOLE
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: URBINO - allievi: 15

      ORGANIZZAZIONE AZIENDALE PER LE AZIENDE AGRICOLE
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: TOLENTINO - allievi: 15

      QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA PER LE AZIENDE AGRICOLE
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: FABRIANO - allievi: 15

      QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA PER LE AZIENDE AGRICOLE
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: URBINO - allievi: 15

      QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA PER LE AZIENDE AGRICOLE
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: TOLENTINO - allievi: 15

      AGGIORNAMENTO AZIENDE OPERANTI IN CONTO TERZI
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: FABRIANO - allievi: 15


      AGGIORNAMENTO AZIENDE OPERANTI IN CONTO TERZI
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: URBINO - allievi: 15

      AGGIORNAMENTO AZIENDE OPERANTI IN CONTO TERZI
      Piano di Sviluppo Rurale - Regione Marche - misura C - imprese e tecnici agricoli
      Durata: 150 ore sede: TOLENTINO - allievi: 15


      2003/2004

      PROGRAMMA DI SOSTEGNO AL LAVORO AUTONOMO FEMMINILE NELLE AREE RURALI MONTANE
      FSE provincia di Ancona
      durata: 600 ore - sede: Fabriano - allievi: 12

      Legislazione ambientale
      FSE provincia di Ancona
      Durata: 60 ore - sede: Senigallia - allievi: 13

      NUOVE TECNOLOGIE (Sistemi Informativi Geografici - GIS)
      FSE provincia di Ancona
      durata: 100 ore - sede: Senigallia - allievi: 13

      OPERATORE PER ATTIVITA' DI PREVENZIONE E RIEDUCAZIONE MOTORIA IN ACQUA
      FSE provincia di Macerata
      durata: 400 ore - sede: Macerata e Civitanova M. - allievi: 12

      TECNICO ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE (COMMERCIO ELETTRONICO)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 400 ore - sede: Macerata - allievi: 12


      OPERATORE SERVIZI MULTIMEDIALI (pubblicitario multimediale)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 300 ore - sede: Civitanova M. - allievi: 12

      ANIMATORE ECONOMICO (SVILUPPO AREE RURALI)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 300 ore - sede: Tolentino - allievi: 12

      TECNICO CONTROLLO E TUTELA AMBIENTALE
      FSE provincia di Macerata
      durata: 300 ore - sede: Tolentino - allievi: 12

      TELEMATICA (E-COMMERCE)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 100 ore - sede: Civitanova M. - allievi: 15

      INFORMATICA APPLICATA (DATABASE MICROSOFT ACCESS)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 100 ore - sede: Macerata - allievi: 15

      NUOVE TECNOLOGIE (Sistemi Informativi Geografici - GIS)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 100 ore - sede: Civitanova M. - allievi: 20

      2005

      VETRERIA ARTISTICA
      Corso di formazione a catalogo
      durata: 100 ore - sede: Caldarola (MC) - allievi: 3

      OPERATORE AGRITURISMO
      FSE provincia di Macerata
      durata: 440 ore - sede: Tolentino - allievi: 12

      TECNICHE DI ORGANIZZAZIONE (responsabilità sociale delle imprese)
      FSE provincia di Macerata
      Durata: 100 ore - sede: Civitanova Marche - allievi: 13

      MANAGEMENT PER L'IMPRESA AGRICOLA
      FSE REGIONE MARCHE
      durata: 300 ore - sede: Senigallia - allievi: 12

      ESPERTO DELL'OFFERTA AGRITURISTICA
      FSE REGIONE MARCHE
      durata: 300 ore - sede: Senigallia - allievi: 12

      TECNICO PROGETTAZIONE SPAZI VERDI
      FSE Provincia di Ancona
      durata: 400 ore - sede: Senigallia - allievi: 12

      Progetto di riordino degli Enti di formazione professionale POR Marche Ob. 3
      Attività di informatizzazione

       

      2006

      TECNICHE DI RECUPERO MOTORIO IN ACQUA
      FSE provincia di Ancona
      durata: 300 ore - sede: Senigallia - allievi: 12

      TECNICO COLTURE BIOLOGICHE INTEGRALI
      FSE provincia di Ascoli Piceno
      Durata: 300 ore - sede: Fermo - allievi: 12

      INFORMATICA APPLICATA (Access)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 100 ore - sede: Macerata - allievi: 12

      NUOVE TECNOLOGIE (GIS)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 100 ore - sede: Civitanova Marche - allievi: 12

      INFORMATICA APPLICATA (Access)
      FSE provincia di Pesaro Urbino
      durata: 100 ore - sede: San Lorenzo in Campo - allievi: 15

      OPERATORE DI FITNESS TERMALE
      FSE provincia di Pesaro Urbino
      durata: 400 ore - sede: Petriano - allievi: 12


      2007

      TECNICO MANUTENZIONE IMPIANTI TERMODIRAULICI
      FSE provincia di ANCONA
      durata: 500 ore - sede: Falconara (AN) - allievi: 12

      NUOVE TECNOLOGIE (GIS)
      FSE provincia di Macerata
      durata: 100 ore - sede: Civitanova Marche - allievi: 15

      OPERATORE DELLA SALUTE E DEL BENESSERE (OPERATORE TERMALE)
      FSE provincia di Pesaro Urbino
      durata: 400 ore - sede: Macerata Feltria (PU) - allievi: 12

      Progetto di riordino degli Enti di formazione professionale POR Marche Ob. 3
      attività di formazione
      FSE Regione Marche
      durata: 100 ore - sede: Senigallia - allievi: 18


      Attivazione della piattaforma di FORMAZIONE A DISTANZA sul sito www.liberaformazione.it, come comunità con CLAR e FORMATERRE s.r.l., realizzata con la utilizzazione del softeare open source Docebo.

      2. Informazioni generali sui servizi offerti

      2.1. Aree di attività

      Le principali tipologie di corsi o lezioni, in relazione alle tematiche trattate, riguardano le seguenti aree:

      • Operatore di agricoltura biologica
      • Tecnici di produzioni di qualità e di prodotti tipici
      • Sistemi di certificazione, ispezione, controllo
      • Organizzazione aziendale agricola
      • Organizzazione aziendale nel settore agroalimentare
      • Marketing e tecniche della comunicazione per il settore
      • Gestione dei punti vendita di prodotti di qualità
      • Sistemi di qualità e controllo di qualità (Haccp, reg. 2091/92)
      • Informatica specifica per il settore agricolo e agroindustriale
      • Informatica GIS
      • Controllo e tutela ambientale
      • Agenda 21
      • Sostenibilità economica e ambientale
      • Internet per il settore agroalimentare
      • Agricoltura biologica ed eco-sostenibile
      • Progettazione giardini e parchi
      • Manutenzione spazi verdi
      • Sistemi qualità, sicurezza ed ambiente
      • E-commerce per il settore agroalimentare
      • Commercializzazione delle produzioni di qualità
      • Operatori conduzione e manutenzione macchina agricole
      • Operatori aziende agro-meccaniche in conto terzi
      • Agriturismo eco-sostenibile
      • Animatore di sviluppo delle aree rurali
      • Operatore di fattorie didattiche
      • Comunicazione e marketing (telemarketing)


      Nell'ambito di queste tematiche, il "parco progetti" già predisposti dalla struttura ammonta ad oltre 40 progetti interamente strutturati.


      2.2. Risorse professionali

      La struttura dispone attualmente di un gruppo di collaboratori esterni validamente qualificati e sperimentati, così quantificabile:
      5 progettisti
      3 coordinatori
      1 esperto nella gestione amministrativa
      5 tutor
      25 docenti

       


      2.3. Risorse logistico-strumentali

      La Società, per propria scelta, ha preferito adottare la politica di utilizzo di strutture formative (aule, laboratori, attrezzature) già esistenti, mediante accordi di locazione oppure in gestione o in proprietà delle strutture socie, nonché con altre strutture con cui esistono a vario titolo rapporti di collaborazione permanenti o temporanei.
      Le sedi su cui può quindi abitualmente contare sono ad oggi:

      nella Provincia di Pesaro:

      • presso la Scuola Media Statale "G. Galilei" di Villa Fastiggi, Pesaro
      • presso l'Istituto Tecnico Commerciale "Della Rovere", Urbania
      • presso l'Istituto per Geometri "Genga" di Pesaro
      • presso l'Istituto Statale Commerciale "Celli", Cagli (PU)
      • presso il Consorzio Agrario Provinciale, Fano (PU)
      • presso Servizi e Scuola di Informatica, Urbino (PU)
      • presso Centro Studi Manzoni, via Palazzi 59, Fano (PU)
      • Istituto Comprensivo Statale "D. Alighieri" San Lorenzo in Campo (PU)
      • "Scuola Media" Gallo di Petriano (PU)
      • Terme di Raffaello - via San Gianno 1, Petriano (PU)
      • Pitinum Thermae - Macerata Feltria (PU)

      • nella Provincia di Ancona:

      • presso Liceo Classico "Perticari", Senigallia (AN)
      • presso Istituto Mediterraneo di Certificazione, Senigallia (AN)
      • presso ITIS "Merloni", Fabriano (AN)
      • presso Associazione Piccole Medie Imprese (API), Ancona (AN)
      • presso Consorzio ZIPA, via dell'Industria, 5, Jesi (AN)
      • presso CISL, via Ragnini, Ancona (AN)
      • presso Istituto Lingua Viva, viale Zonghi 55, Fabriano (AN)
      • Presso IAL - CISL via Baldelli 23, Falconara Marittima (AN)

      • nella Provincia di Macerata:

      • presso Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci", Civitanova M. (MC)
      • I.C. "Mestica", Macerata (MC)
      • presso Agriservice, Tolentino (MC)
      • presso Orlandi Consulting, Tolentino (MC)
      • presso Abbazia s.r.l., Abbazia di S. Urbano, Apiro (MC)
      • presso Arci Nuova Associazione, Macerata
      • presso Ostello Asilo Ricci, Macerata
      • presso Hotel Solarium, Civitanova M. (MC)
      • presso Fly Form, via Einaudi, Civitanova M. (MC)
      • Istituto alberghiero A. Panzini, Cingoli
      • CSL Consulting, Civitanova M. (MC)
      • Circolo didattico "Ugo Bassi" - Civitanova Marche (MC)


      • nella Provincia di Ascoli Piceno:

      • ITS Geometri "Fazzini", Grottammare (AP)
      • ITS Commerciale / Geometri "Galilei - Carducci", Fermo (AP)
      • Presso Confesercenti, Fermo (AP)
      • Presso Confcommercio, Porto S. Elpidio (AP)
      • Centro Formazione Professionale Artigianelli, Fermo (AP)
      • Università degli Studi di Macerata sede di Fermo

      2.4. Risorse on line

      I servizi di Associazione Terre dell'Adriatico sono raggiungibili on line sui siti:
      www.adrialand.it
      www.liberaformazione.it
      www.formaterre.it

       

       


      Senigallia, 17 gennaio 2008

       


 
 
 Amministrazione 
Amministrazione
 Dove siamo 
Home 

 

    I nostri patners 
Greenplanet 
Clarissa 
Imc 
 Bartola 
Fondo sociale Europeo 
Oggi è il 21 Settembre 2017     E-mail segreteria@adrialand.it